Alla corte del faraone

Bene, abbiamo finito!
Ho appena arrotolato un compagno di terza nella carta igienica, beh, che dire… è stato mummificato!

Dovete sapere che noi della classe quarta abbiamo preparato un “museo interattivo Egizio” per i bimbi della classe terza.
Divisi a coppie abbiamo realizzato dei cartelloni che raccontavano diversi argomenti riguardanti gli Egizi.
I bimbi di terza, anch’essi divisi in coppie, si sono dimostrati molto attenti, si sono anche divertiti facendo tante domande spiritose.
Per entrare nello spirito della civiltà egizia ci siamo travestiti: alcuni hanno portato i costumi da casa, altri li hanno proprio costruiti, diventando per un giorno la dea Iride, la mummia di Tutankhamon, gli scribi…
È stato un po’ difficile spiegare in modo curato ma divertente gli argomenti affidati dalla maestra, ma anche meraviglioso, “stratopico”, non c’è una vera parola per descriverlo!

Mi sono sentita utile perché sapevo che in futuro quei bimbi avrebbero studiato più facilmente la civiltà egizia.
Studiare giocando è il modo migliore per imparare!
Ho imparato a lavorare insieme ai compagni per raggiungere un ottimo risultato.

È stata un’esperienza speciale e spero di rifarla ancora!

A. I., quarta primaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.