Tra fossili e dinosauri

11 novembre, 08:00: la classe terza è in partenza per una mattinata tra parco e museo. Una giornata di pallido sole che ci porta prima a Bergamo al Museo Civico di Scienze Naturali e a seguire al Parco Paleontologico di Cene.

A Bergamo scopriamo i reperti fossili più significativi che sono stati recuperati proprio a Cene. Rimaniamo tutti stupefatti alla notizia che proprio vicino a casa nostra, nel 1973, fu scoperto lo scheletro perfettamente conservato di Eudimorphodon ranzii, il più antico Pterosauro al mondo!

Tanti fossili mettono fame, così ci fermiamo in mezzo alla natura per il pranzo al sacco: gnam!

Un po’ di svago e siamo pronti a ricominciare: il laboratorio “Cene nel Triassico” ci riempie di curiosità. Dentro una scatola da scarpe ricostruiamo un diorama che raffigura Cene così com’era 220 milioni di anni fa. Approfondiamo allora le trasformazioni avvenute sulla superficie del pianeta e scopriamo che, dove oggi ci sono le nostre case… c’era il mare!

Senza accorgerci è già ora di rientrare, quindi, con il nostro “territorio in scatola” sotto braccio e il cuore che scoppia di entusiasmo torniamo a scuola, desiderosi di ripartire ancora verso nuove scoperte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.